Il servizio di coppia di Valentina e Mirco

È soltanto nelle misteriose equazioni dell’amore che si può trovare ogni ragione logica. Io sono qui grazie a te. Tu sei la ragione per cui io esisto. Tu sei tutte le mie ragioni.

John Forbes Nash jr

Con questa frase ho accompagnato l’album di fotografie estratto dal servizio fotografico di Valentina e Mirco, DSC_9832protagonisti di un servizio di coppia.

Eh sì, le fotografie di coppia possono essere sganciate in maniera assoluta dal matrimonio e dall’engagement: è sicuramente un momento intimo che la coppia si ritaglia, per stare insieme, per “risintonizzarsi” oppure per celebrare un momento molto particolare.

E di cui io ne sono il testimone privilegiato.

Insieme a Mirco e Valentina, abbiamo scelto la scenografia di Villa Toeplitz, a Varese, un luogo emotivamente importante per loro, visto che qui scattarono alcune fotografie, prima di scoprire che la famiglia si sarebbe allargata. E sarebbe arrivata Iside.

Ci siamo presi un intero pomeriggio di relax, per creare un feeling con l’obiettivo e abbiamo così potuto creare una situazione emozionante e naturale, ma contornata da sorrisi e momenti di complicità.

Ma cosa c’entra la figura della wedding planner con un servizio fotografico?

Collaborando insieme al fotografo, creo alcune atmosfere, sensazioni e situazioni romantiche, con un allestimento particolare: posso utilizzare materiali e forme diverse grazie ad alcuni nastri (magari del colore scelto insieme al fotografo), i fiori, le scritte oppure un ombrello. Alcuni elementi poi sono ispirati dal posto e dalla coppia e dalle pose che essi assumono.

Il “lettering” ha comunque sempre un peso importante durante l’allestimento: giochiamo con alcune scritte tipo LOVE e con alcune lettere iniziali dei nomi dei protagonisti che poi regalo, come ricordo.

Il servizio di coppia quindi si apre a tante celebrazioni; anche le coppie sposate possono regalarsi un servizio di coppia, visto che spesso le uniche fotografie “belle” sono quelle del matrimonio! J Un anniversario potrebbe essere l’occasione per regalarsi una nuova esperienza.

Insomma, un’esperienza da vivere!

E cosa stai aspettando? Scrivi a manuela@manuelamartinelli.it